Sei in HomePage - Comunicati SATI - Notizia

16/01/2012 - Comunicati - PDL. n. 4803 : On.le Catanoso : indennita' SATI

CAMERA DEI DEPUTATI N. 4803 PROPOSTA DI LEGGE diniziativa del deputato CATANOSO GENOESE Equiparazione giuridica ed economica dellindennit mensile spettante al personale appartenente ai ruoli tecnici, amministrativo- contabili e tecnico-informatici del Corpo nazionale dei vigili del fuoco con lindennit di rischio spettante al personale del medesimo Corpo che espleta funzioni tecnico-operative Presentata il 28 novembre 2011 ONOREVOLI COLLEGHI ! Il presente provvedimento si rende necessario al fine di eliminare le disparit di trattamento economico e giuridico tra i ruoli amministrativi e tecnico-operativi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. A tale proposito si ricorda che il personale appartenente ai profili amministrativo- contabili e tecnico-informatici del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, pur essendo riconosciuto parte imprescindibile correlata al servizio di soccorso, da sempre subisce discriminazioni di trattamento economico e giuridico rispetto al personale che espleta funzioni tecnico-operative. Larticolo 8 del decreto del Presidente della Repubblica 10 aprile 1984, n. 210, stabilisce che: A decorrere dal 1o gennaio 1984, al personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, con esclusione di quello addetto ai servizi di supporto tecnico, amministrativo e contabile, sar corrisposta, in sostituzione dellindennit di rischio prevista dal decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 1975, n. 146, unindennit mensile lorda pensionabile di L. 100.000, per tredici mensilit (...) . Invece, larticolo 9 dello stesso decreto del Presidente della Repubblica stabilisce che: Dal 1o gennaio 1984, al personale di supporto tecnico, amministrativo e conta- Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati XVI LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI bile, compete il compenso incentivante nella misura e con le modalit di cui allarticolo 10 del decreto del Presidente della Repubblica 25 giugno 1983, n. 344 . Quindi al personale che espleta attivit amministrativo-contabili e tecnico-informatiche viene corrisposta, per dodici mensilit, lindennit mensile, non pensionabile, di importo pari al 50 per cento dellindennit di rischio spettante al personale tecnico-operativo, come sancito dal comma 4 dellarticolo 100 del decreto del Presidente della Repubblica 18 maggio 1987, n. 269, che recita testualmente: Al personale del supporto tecnico e amministrativo- contabile del Corpo(...) le indennit di cui sopra competono a decorrere dall1 gennaio 1986 nella misura del 50 per cento per 12 mensilit non pensionabili(...) . palese, perci, la differenza di trattamento economico e giuridico delle due componenti dello stesso Corpo. Infatti, al personale che espleta attivit amministrativo- contabili e tecnico-informatiche spetta unindennit mensile pari al 50% dellindennit di rischio che percepisce il personale che espleta funzioni tecnico-operative, solo per dodici mensilit e con totale esclusione dalla base pensionabile, ma calcolata invece come competenza accessoria . Purtroppo tale ineguaglianza non stata corretta neppure con il decreto legislativo n. 217 del 2005, che ha avviato la riforma del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Si pu affermare che le disparit di trattamento economico e giuridico tra il personale appartenente ai profili amministrativo- contabili e tecnico-informatici e il personale che espleta funzioni tecnicooperative si sono mantenute, se non accentuate. Pertanto, per porre fine a queste ingiuste disparit di trattamento tra le due componenti, per dare il giusto riconoscimento al personale amministrativo-contabile e informatico e per evitare linsorgere di un possibile contenzioso, si equiparano, giuridicamente ed economicamente, le indennit de quo e nello specifico, si ridetermina lindennit mensile di cui allarticolo 9 del decreto del Presidente della Repubblica n. 210 del 1984, spettante al personale appartenente ai profili amministrativo-contabili e tecnico- informatici del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nella misura pari al 100 per cento dellindennit di rischio di cui allarticolo 8 del medesimo decreto del Presidente della Repubblica e si prevede che essa compete per tredici mensilit ed interamente pensionabile. Atti Parlamentari 2 Camera dei Deputati 4803 XVI LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI PROPOSTA DI LEGGE __ ART. 1. 1. A decorrere dal 1 gennaio 2013, al personale del supporto tecnico, amministrativo- contabile e tecnico-informatico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, lindennit mensile di cui allarticolo 9 del decreto del Presidente della Repubblica 10 aprile 1984, n. 210, compete per tredici mensilit nella misura pari al 100 per cento dellindennit di rischio di cui allarticolo 8 del medesimo decreto del Presidente della Repubblica n. 210 del 1984 ed interamente pensionabile. Atti Parlamentari 3 Camera dei Deputati 4803 XVI LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI 1,00 *16PDL0056080* *16PDL0056080*


Scarica l'allegato